SIKA Advanced Resins | A. Facoetti

Andrea Facoetti, Customer Group Manager di SIKA Advanced Resins, focalizza la sua relazione sulle più moderne paste fresabili a base epossidica, Sika SC175 e Sika SC390, fornendo parametri e indicazioni utili per migliorare la meccanizzazione della costruzione di stampi e modelli.

AUTODESK | M. Bongiovanni

Michele Bongiovanni, Technical Service Manager della divisione Industrial Manufacturing di AUTODESK Italia, illustra come massimizzare le capacità di software CAD-CAM-CAE attraverso tutte le features presenti sul suo pacchetto Fusion 360, e come “democratizzare” l’uso grazie ad abbonamenti e opzioni di costo molto contenuto.

CMS | M. Bernini

Maurizio Bernini, Product Manager Additive Manufacturing & New Technologies di CMS, parla del percorso fatto negli ultimi due anni per lo sviluppo della macchina ibrida Kreator, approfondendo strumenti e materiali usati nella realizzazione di manufatti “Large Format” con tecnologia additiva 3D e permettendo di fare una valutazione tecnico-economica sull’uso nella produzione nautica.

SIRCA | L. Carollo

Luca Carollo, Assistenza Tecnica TECHNOGEL, presenta in dettaglio il sistema gelcoat – fondi – resina Easymould e le istruzioni per la corretta applicazione, sviluppati per costruire stampi di qualità con un ciclo di lavoro rapido ed efficace.

MCM | F.Morandi

Franco Morandi, Consulente e parte del Comitato Tecnico MECvex, fa un excursus dello sviluppo ti materiali e processi per la costruzione di stampi e modelli.

NAUTECH | P. Angelini

Pietro Angelini, Direttore Tecnico della rivista NAUTECU, dà una panoramica del contesto attuale e delle strategie di sviluppo dell’industria nautica italiana.

SCOTT BADER | A. Giampà

Antonio Giampà, Sales Manager Italia di SCOTT BADER, illustra le caratteristiche del gelcoat ad alta resistenza agli agenti atmosferici e delle resine a bassa viscosità sviluppate per processi a stampo chiuso, che costituiscono un sistema capace di elevate prestazioni estetiche.

DIAB | G.Coccia

Giuseppe Coccia, Ingegnere e Consulente Tecnico, presenta un caso di studio di stampaggio per infusione di uno scafo di 80’ in cui stima che l’eccedenza di sfridi di materiale d’anima in lastre sia del 24% rispetto ai kit pre-sagomati DIAB. Risparmio di materiale che si aggiunge al vantaggio di industrializzare i processi, di ridurre i tempi ciclo e di avere ambienti di lavoro più puliti.

SIKA Italia | A. Romagnoli

Alessandro Romagnoli, Key Account Manager di SIKA Italia, spiega perché l’adesivo bicomponente a base poliuretanica Adekit 236 costituisca una alternativa ai prodotti oggi in uso nell’incollaggio di scafo, coperta, paratie e strutture.

MEC Q&A | F. Morandi

Franco Morandi, Consulente e parte del Comitato Tecnico MECvex, risponde ad alcune domande poste da partecipanti alla conferenza sulla laminazione di materiali compositi.

HUNTSMAN | S. Grombi

Stefano Grombi, Responsabile per le tecnologie HUNTSMAN e Compositi (Mascherpa) motiva la scelta dell’adesivo Araldite a base polimerica o epossidica che risponde meglio a spessore, flessibilità o rigidità, resistenza al carico dinamico, tempo di polimerizzazione richiesti nelle principali applicazioni di incollaggio.

STUCCHI 1950 | L. Andreozzi

Luca Andreozzi, Sales Manager di STUCCHI 1950, spiega come migliorare l’ambiente di lavoro con adeguati impianti di aspirazione polveri e la flessibilità produttiva con efficienti sistemi di distribuzione energia, portando tre progetti fortemente personalizzati realizzati da Stucchi 1950 per cantieri di grandi, medie e piccole dimensioni.

EUROCOLOR | Valter Binelli

Valter Binelli, fondatore e Amministratore Delegato di EUROCOLOR, illustra i cicli di verniciatura pastello e metallizzato su gelcoat e metallo con i prodotti a marchio IMRON.

SAIT | Franco Greco

Franco Greco, Responsabile Tecnico di SAIT, orienta la scelta di prodotti e grane di dischi abrasivi da usare nelle fasi di sgrossatura, finitura e lucidatura del gelcoat per ottenere i risultati attesi in minor tempo.

PAI Cristal | Sebastiano Bettio

Sebastiano Bettio, Responsabile Commerciale di PAI Cristal, descrive come rimuovere i difetti di finitura dal gelcoat di stampi e stampate, e dalle superfici verniciate con colori metallizzati: un processo di lucidatura che prevede l’uso di paste abrasive a base acqua PAI Boat, la lavorazione in tempi e metodi frutto di lunga esperienza operativa , l’applicazione con gli accessori adeguati.